fbpx

La nostra tappa questa volta è stata Milano, per la Bridal Week di cui il Sì Sposa Italia alla sua 40esima edizione è sicuramente l’appuntamento più glamour.

Oltre 200 collezioni dei più grandi maestri del bridal fashion italiani ed esteri.

E noi ovviamente teniamo gli occhi aperti sui marchi del nostro Atelier. Quindi immancabile l’appuntamento con la sfilata di Carlo Pignatelli, indiscutibile protagonista dello stile per lo sposo e non solo. Quest’anno in passerella lo stilista presenta una chicca: lo smoking “Torino”. Questo modello è cucito su misura da Carlo Pignatelli e rifinito con effetti tramati con la tecnica della cravatteria, che riprendono i monumenti del capoluogo piemontese e casa della Maison, a cominciare dalla Mole Antonelliana. La collezione sposo è una conferma per questa grande firma: i modelli sfilano come affascinanti cavalieri indossando tessuti preziosi ed esclusivi con abbinamenti inediti e tocchi cromatici sofisticati.

Tra gli ospiti dell’evento Randy Fenoli,  che tutte le future spose (e non solo) conoscono bene: è la star di “Abito da sposa cercasi”, indiscusso arbitro di stile e mentore delle spose vip internazionali ed Enzo Miccio il guru del wedding style nostrano. Miei colleghi insomma 😉

Quest’anno tra le novità i premi Oscar del mondo Bridal: gli Elle International Bridal Awards. Si aggiudicano l’attesissimo premio ben due i marchi del nostro Atelier M&P Liviana Mirarchi: Carlo Pignatelli con la migliore collezione sposo e Nicole Spose nella categoria miglior abito 2017, qualcuno tra voi lo riconosce 🙂 ??

E le novità per noi di M&P Liviana Mirarchi si chiudono con una bellissima e importantissima new entry: Alessandro Angelozzi sarà un nuova firma a disposizione per le nostre future sposine. Lo stilista è amato tanto in Italia quanto all’estero e molto conosciuto anche per aver vestito diverse vip nel loro grande giorno, quindi non potevamo che sceglierlo per vestire voi, le nostre star.